fbpx
FEAT
Esperienza Team Building 1
Esperienza Team Building 2
Esperienza Team Building 3

Giornate di bioenergetica – Nel silenzio de Molise scopri la voce del tuo corpo

a partire da 0,00

Un viaggio fatto di ciò che siamo e ciò che sentiamo che va dall’universo personale di ognuno di noi a quello delle persone che ci circondano e con le quali entriamo in relazione.

  • Valutazioni 0 Valutazioni
    0/5
  • Stile di vacanza Categorie
    • Livello attività Abbastanza facile
      2/8
    • Dimensione gruppo Gruppo medio
      10-14
    Tutto su Giornate di bioenergetica – Nel silenzio de Molise scopri la voce del tuo corpo.

    Impariamo a ritrovare e riconoscere la voce del corpo e delle emozioni attraverso l’autoregolazione. Ascoltiamo, accogliamo e gestiamo le parti del corpo in tensione. Sentiamo e cerchiamo di comprendere le emozioni in relazione all’altro, nella percezione dei nostri limiti (autoregolazione) e nella gestione dei confini.

    Proiettiamo le voci del nostro corpo nell’esperienza del gruppo
    e impariamo a fare squadra, a creare condivisione, intesa e complicità, portando l’attenzione al “qui e ora”, alle sensazioni, alle emozioni,
    per rafforzare il concetto di consapevolezza psico-corporea”.

    • Piacevoli viaggi a cavallo per vivere un’attività sostenibile,
    unica e memorabile lungo gli storici tratturi regi e per riconciliarci con noi stessi in un mondo dolce e accogliente. Un’esperienza rilassante, ma anche rafforzante per la consapevolezza della propria identità.

    • Genuine esperienze di vita campestre, situazioni ricreative, emozionali, culturali e didattiche che rivisitano l’idea di turismo rurale in un’azienda agricola biodinamica. Qui ogni attività non viene eseguita in modo meccanico, con l’obiettivo del fare, ma con l’obiettivo del sentire (compassione).

    Pacchetto turistico
    Cosa include il tour?Articoli inclusi nel costo del prezzo del tour.

    Pratica bioenergetica tutte le mattine

    • Piacevoli viaggi a cavallo
    • Esperienze di vita campestre
    • Camminata consapevole
    • Giornata intera finale di bioenergetica e counseling psicocorporeo
    • Vitto
    • Alloggio in modalità b&b o albergo diffuso

    DURATA:

    L’esperienza ha una durata di 5 giorni / 4 notti.
    Arrivati a Bonefro, verrà presentata l’esperienza dai conduttori di bioenergetica che inizieranno subito l’attività.

    ABBIGLIAMENTO:

    È sempre consigliabile un abbigliamento comodo. La bioenergetica si pratica da scalzi. Se la stagione non è ancora calda, fornitevi di calze antiscivolo.
    Per le altre esperienze, scarpe pratiche e funzionali.

    Cosa non include il tour?Articoli che non sono inclusi nel costo del prezzo del tour.

    • Assicurazione individuale e medica dei partecipanti al tour
    • Biglietti aerei
    • Extras e spese personali

    1. Che cos’è la Bioenergetica?

      La pratica della bioenergetica libera i muscoli cronicamente tesi attraverso degli esercizi fisici, secondo il ciclo naturale dell’energia di contrazione (tensione-carica) ed espansione (scarica).

      Gradualmente l’energia confinata ed intrappolata nelle tensioni muscolari del corpo tende a fluire più liberamente, facilitando il contatto con i propri vissuti emotivi e le percezioni corporee e accrescendo la fiducia in se stessi.

      Porta a un maggior sentimento di vitalità ed aumenta la capacità di provare piacere. Migliora la profondità della respirazione, agevola l’autoespressione, scioglie ansia e stress. Gli esercizi si eseguono in gruppo e permettono di lavorare su importanti dinamiche relazionali, stimolando la partecipazione empatica.

      La libertà è la base della gioia. Non è solo la libertà da limitazioni esterne, anche se questa è essenziale.

      Più in particolare, è la libertà dalle costrizioni interne. Queste costrizioni sono generate dalla paura e sono rappresentate da tensioni muscolari croniche che inibiscono la spontaneità, limitano la respirazione e bloccano l’espressione di sè. Noi siamo letteralmente legati da queste costrizioni.

      Ogni apertura rappresentata da un flusso di sentimento è anche un’uscita verso la libertà”.

      Alexander Lowen
      (Fondatore della Bioenergetica. Medico e Psicoanalista)

       

    Antica Taverna del Principe (Sepino), il calore e l’eleganza rapiscono il viandante

    La storia degli uomini è un attimo fra due passi di un viandante” (Franz Kafka)

    C’è uno splendido angolo di Molise, verso il confine con Benevento, in cui i percorsi fisici e ideali della storia sembrano quasi essersi annodati attorno ad una struttura, un’antica locanda di posta, per il cambio dei cavalli delle diligenze e per il ristoro dei viaggiatori.

    Realizzata all’inizio del ‘700 dalla principesca famiglia Pignatelli, nel giro di qualche decennio divenne luogo di sosta indispensabile per i tanti che percorrevano la Consolare Sannitica, l’arteria che i Borboni realizzano per congiungere Napoli la costa adriatica.

    Oggi quella antica osteria di Sepino è tornata a vivere. E nel rispetto della sua storia porta il nome di Antica Taverna del Principe.

    Come un tempo, grazie al progetto di recupero realizzato dai proprietari, la famiglia Ialenti, torna ad offrire riparo, ospitalità, scambi e condivisioni ai viaggiatori, in un ambiente raffinato, accogliente, curato nei minimi dettagli.

    Immersa nel verde e facile da raggiungere, l’Antica Taverna del Principe si compone di spazi molto ampi e camere al piano superiore, tutti arredati con pezzi d’epoca di rara bellezza.

    L’ampia e luminosa sala nella quale un tempo trovavano riposo i cavalli, accoglie gli ospiti con grande calore, quello delle attenzioni dei padroni di casa e quello dell’enorme camino di magnifica forgia.

    Non possono sfuggire storia, archeologia, religiosità, paesaggi naturalistici, borghi e divertimento sul percorso in Molise che porta verso la Taverna.

    Nel raggio di pochi chilometri ci sono infatti lo spettacolare sito archeologico della città sannita di Saepinum, il capoluogo Campobasso, i tanti borghi ai piedi o sulle pendici appennine e la stazione sciistica di Campitello Matese.

    Per gli amici dei Viaggi dell’Origano e per tutti gli altri ‘odierni viandanti’ in questo posto la parola d’ordine è qualità.

    La si trova negli spazi, nei modi, nelle delizie del mattino fatte rigorosamente in casa e nelle tante iniziative che qui di continuo portano musica, teatro, libri, mostre ed eventi.

    Guarda il video


    Sconti a partire da 6 persone.

    Valutazione complessiva
    0/5

    LASCIA UNA VALUTAZIONE