fbpx
Esperienza pastore_3
Esperienza campo_5
Rural 3
Rural 2
Rural 4
Rural 1
Esperienza Vino 12
Esperienza Vino 10
Esperienza Vino 8
Esperienza Olio 7
Esperienza Olio 4
Esperienza Olio 2
Esperienza Olio 1
Esperienza Formaggio 5
Esperienza Formaggio 3
Esperienza Formaggio 2
Esperienza Formaggio 1

Un itinerario ghiotto e agreste

a partire da 0,00

Che cos’è questa valle per una famiglia che venga dal mare, che non sappia niente della luna e dei falò? Bisogna averci fatto le ossa, averla nelle ossa come il vino e la polenta, allora la conosci senza bisogno di parlarne. (Cesare Pavese)

Un’avventura semplice e ristoratrice per fermarsi, respirare, vuotare la mente, riaprire occhi e orecchie, riattivare i sensi, tutti…

  • Valutazioni 0 Valutazioni
    0/5
  • Stile di vacanza Categorie
    Rural
  • Livello attività Abbastanza facile
    2/8
  • Dimensione gruppo Gruppo medio
    6-10
Tutto su Un itinerario ghiotto e agreste.

Al centro di questo viaggio c’è la ruralità, termine legato fortemente all’odierna riscoperta di valori genuini, un tempo più diffusi. C’è la voglia di calarsi nella cultura rurale, cioè quell’insieme di tradizioni, abitudini, insegnamenti legati al territorio, alla natura, alla campagna.

Il Molise, che la cultura rurale la conserva nel suo dna, è il luogo ideale per compiere questa piacevole e benefica immersione.

I caposaldi di un’avventura di sei giorni sono quindi la genuinità delle persone, dei luoghi, dei cibi e dei sentimenti. Quella purezza che ideologicamente e realmente fa da sfondo alla vita semplice di campagna. Escursioni, laboratori da vivere in prima persona e luoghi in cui sentirsi completamente accolti e coinvolti come a casa.

Accompagnati da valide guide e da mezzi adeguati al numero, i turisti di questa avventura partiranno da Roma e avranno come meta Bonefro, sede dei Viaggio dell’Origano, per calarsi in una varietà di esperienze e di ambienti caratteristici davvero notevole.

Vivere la ruralità non significa però rinunciare ai comfort delle accomodation selezionate dai Viaggi dell’Origano, né tantomeno alla bellezza dei luoghi di sosta o alla eccellenza dei cibi da gustare nei vari locali.

Nulla rimane fuori da un programma dalle mille proposte, assolutamente flessibile, da adeguare come sempre alle esigenze e alle preferenze del gruppo, che mira a far respirare quel clima di genuinità tipico di queste parti, pur mettendo a disposizione dell’ospite mille opportunità degne di una vacanza coi fiocchi.

Pacchetto turistico
Cosa include il tour?Articoli inclusi nel costo del prezzo del tour.
  • Trasferimenti da/per aeroporto in loco
  • Assistenza specializzata di guide bilingue
  • Alloggio in strutture selezionate
  • Vitto
  • Incontro di benvenuto il primo giorno
  • Trasferimenti e trasporti in veicoli moderni di dimensione variabile a seconda del numero dei partecipanti
  • Ingressi ai siti come da programma
  • Attività ed esperienze
Cosa non include il tour?Articoli che non sono inclusi nel costo del prezzo del tour.
  • Assicurazione individuale e medica dei partecipanti al tour
  • Biglietti aerei
  • Extras e spese personali
  • Mance
  • Pasti non indicati
  • Servizi aggiuntivi non espressamente indicati
  1. Primo giorno L'Appennnino che non ti aspetti

    Si parte da Roma, dove ad attendere i turisti ci sono un confortevole minivan e un accompagnatore, pronti a partire alla volta di Bonefro, terra promessa in questa singolare e piacevole esperienza. Non un semplice trasferimento ma un vero e proprio viaggio attraverso l’Appenino Centrale e il Parco Nazionale dei Monti della Laga e del Gran Sasso. Durante i percorsi d’alta quota, tra vette importanti e pendii ripidi, se il cielo è libero si possono scorgere il Mare Adriatico o il Tirreno. Rapiti dal ghiacciaio del Calderone e dall’ altopiano di Campo Imperatore, gli ospiti dei Viaggi dell’Origano possono ammirare boschi e torrenti, cascate e laghetti. E ancora i Monti della Laga, le vaste abetaie, faggete e boschi di betulla. Dolcemente cullati dallo spettacolo di grandi pascoli e distese di prati verdi, i nostri viaggiatori verranno accolti da borghi medioevali come Santo Stefano di Sessanio o Calascio, la cui rocca a precipizio, la più alta d’Europa, è nota location di molti film americani, entrata a pieno titolo nella storia del cinema. Pernottamento a Santo Stefano di Sessanio, uno dei borghi antichi più belli d’Italia.

  2. Secondo giorno Alla volta del Molise

    Si entra in Alto Molise, in provincia di Isernia, e si raggiunge Vastogirardi, borgo del Molise che sorge all’interno della Riserva Naturale Orientata di Montedimezzo, Riserva MAB dell’Unesco, tra boschi, alte vette e sorgenti. I tratturi sono ancora visibili sul territorio, piste erbose ancora percorribili, ottimo itinerario per il trekking, per la camminata e per le escursioni. L’ambiente è silenzioso ed ospitale, immerso in un territorio dalle bellezze naturali e storiche, noto per le sue emozionanti tradizioni e per la sua accattivante semplicità. E poi Capracotta, la località dove lo sci di fondo permette di penetrare i boschi imbiancati e di percorrere sciovie da sogno. Vicino ci sono altre stazioni sciistiche anche da discesa come Campitello Matese o Roccaraso.

  3. Terzo giorno La giornata del pastore

    Si riparte verso il cuore del Molise, dove arte, natura e gastronomia si fondono in una miscela di sapori e di valori tipici di questa terra e assolutamente avvolgenti. Una mattinata a Castropignano, piccolo e delizioso paese che dalla collina guarda la Valle del Biferno, con la visita al Castello d’Evoli che si affaccia maestoso a strapiombo sulla valle del Biferno. All’interno c’è la più grande collezione di opere d’arte d’Italia (6000) dell’artista Elena Ciamarra la cui dimora è rimasta intatta, con tutti i suoi quadri, i suoi oggetti e i suoi mobili, in un altro maniero di proprietà della famiglia, quello del vicino comune di Torella.

    Il pranzo è allestito presso una struttura edificata alla fine del 1700 come un piccolo borgo posto sotto la Sorveglianza del Ministero dei Beni Culturali.

    Dopo pranzo tappa all’azienda casearia di Mario, simpatico e alquanto originale pastore dei nostri giorni, per un viaggio insieme a lui nel vero mondo della pastorizia. L’occasione buona per vedere e provare con mano come si fa il formaggio! Camminare dietro un gregge per scoprire che le pecore non si nutrono solo di erba, vivere il mondo della pastorizia con cavalli, cani, Border Collie, gatti, polli, maiali accompagnati dal suono della zampogna di Mario è un’emozione da raccontare.

    Ridendo e scherzando è giunto il momento di incamminarsi verso Bonefro, terra promessa del viaggio dell’Origano.

     

  4. Quarto giorno In terra promessa!

    Benvenuti a Bonefro, delizioso borgo basso-molisano che sorge lungo la sponda destra del torrente Roma ed è circondato da luoghi ameni dove la natura conserva intatta tutta la sua bellezza.

    D’obbligo la visita alle bellezze del paese come il convento di Santa Maria delle Grazie con il museo etnografico strettamente legato alla vita popolare del borgo. Potrà mancare l’occasione di acquistare qualche souvenir? Assolutamente no: ecco un simpatico mercatino di artigianato e prodotti tipici, con musica popolare e possibilità di laboratori legati al gusto e alle tradizioni gastronomiche locali.

    Tutto piano piano….perchè il Molise è la lenta terra del silenzio.

     

  5. Quinto giorno La giornata agreste

    Serve poco per raggiungere Colletorto, piccolo borgo medievale sul Fortore, conosciuto come il paese degli ulivi e dell’olio. Qui la mattinata è dedicata alla scoperta del mondo dei cavalli.

    Come si approccia il cavallo? Quali le regole della comunicazione con esso? Come avvicinarsi o eseguire le attività di toelettatura dell’animale? E’ l’occasione per conoscere tutte le risposte e per vedere quali sono gli attrezzi e le abitudini di questo posto. E poi tutti a tavola.

    Al rientro, nel pomeriggio, una bella escursione al Lago di Occhito, luogo meravigliosamente in simbiosi con i paesi e l’ambiente circostante, tanto che sembra la mano dell’uomo non sia mai esistita. Poi il trasferimento in bus presso vallata di Santa Maria di Laureto.

    Perché non fare tappa in una azienda agricola dove l’accoglienza con un sorriso e deliziose degustazioni è sempre garantita?

    Oppure? Raccogliere erbe spontanee e frutti di stagione. Realizzare un laboratorio di pancotto con erbe spontanee di campo, cucinare il piatto tipico “pizza e minestra” o fare biscotti e pasta con farine locali e genuine. Tutto si può fare.

     

  6. Sesto giorno Le mani in pasta

    Il nettare degli dei e il senso profondo della ruralità sono i cardini dell’ultima giornata. In mattinata la visita ad una azienda vitivinicola è il miglior modo per partire. Eccoli i vitigni aziendali: Montepulciano, Trebbiano, Cabernet Sauvignon, Tintilia, Chardonnay Malvasia, Falagina Falanghina. Qui è possibile il laboratorio didattico con degustazioni pasta e vino.

    E’ il momento della Cooking experience. Grazie alla guida di un simpatico chef s’impara a realizzare un ottimo impasto in maniera facile e veloce e a conoscere l’utilizzo di farine di diversa consistenza, odore e colore. Da fare anche il laboratorio “le mani in pasta” per imparare a stendere la sfoglia dando sfogo alla fantasia, a scegliere il giusto condimento e realizzare insieme sughi con ingredienti di stagione e a km 0. Gli stessi di un’ottima cena tutta da gustare.

    Durata lezione: Due ore circa. Il laboratorio sarà tenuto in lingua inglese o italiana, con disponibilità di interprete in altre lingue se precedentemente accordato. Si torna a casa con le ricette complete dei piatti e un cesto di prodotti gourmet molisani.

     

B&B e albergo diffuso

Abbiamo selezionato solo alloggi accoglienti, di qualità, rispettosi dell’ambiente e sostenibili.

Sono tutti inseriti in un contesto urbano di pregio, autentico, in contatto con i residenti.

I relativi punti di forza sono l’approccio ospitale e la  cultura dell’accoglienza.

Si può scegliere la struttura ricettiva al momento del confezionamento del tour completo.

Sconti a partire da 6 persone.

Valutazione complessiva
0/5

LASCIA UNA VALUTAZIONE